Ginnastica Presciistica


La ginnastica presciistica, quasi tutti gli sciatori la nominano, tanti la immaginano per anni... pochi la praticano... Sopratutto lo sci alpino o di discesa produce un tipo di lavoro muscolare molto diverso da qualsiasi sforzo che possiamo essere abituati a fare nella vita di tutti i giorni. Ne deriva che dovremmo prevedere una preparazione fisica maggiore e specifica se vogliamo approfittare bene sopratutto i primi giorni di settimana bianca ed evitare sovraffaticamenti "rovina vacanze" e anche possibili incidenti.

Parlando di prevenzione, la famosa ginnastica presciistica è quasi indispensabile, sopratutto se non pratichiamo abitualmente qualche altro sport o frequentiamo regolarmente una palestra.

L'attività presciistica dovrebbe comprendere tre sessioni settimanali di circa un'ora e mezza. La prima metá tempo dedicata ad attività aerobiche come corsa, cyclette o nuoto e la seconda ad esercizi per le varie fasce muscolari (step, balzi e saltelli, il wall sits...).

Poi, già in pista, prima di iniziare le discese, sarà molto importante dedicare dieci o quindici minuti a semplici esercizi di riscaldamento generale e sempre un fare un pò di stretching, il tutto con un occhio di riguardo alla nostra schiena, perchè, secondo i medici sportivi e non solo, sarà la parte dove si concentraranno la maggior parte delle sollecitazioni (...pensavate fossero gambe e ginocchia a sopportare i colpi più duri? ...non siete i soli).

A proposito della schiena considerate l'aquisto di un accessorio particolare e molto utile che sta andando via via più di moda: una Protezione Paraschiena

La Protezione Paraschiena è un leggero “scudo” articolato che s’indossa sotto la giacca a vento e che garantisce l’assorbimento degli urti nonché la copertura di una certa percentuale della schiena. Nato per l’uso motociclistico (per il quale devono essere conformi alla norma tecnica UNI EN 1621-2), sono sempre più utilizzati anche da sciatori e snowboarder per proteggersi in caso di cadute o di eventuali impatti.


Ginnastica Presciistica

Torna a la home di Consigli per Sciare Sicuri o scegli un altro articolo: